Marco Masini sarà al Festiva di Sanremo 2017

Marco MasiniMarco Masini torna a calcare il palcoscenico dell’Ariston. Il cantautore toscano sarà presente al Festival di Sanremo 2017, laddove in un modo o nell’altro è presente ormai da tre anni di fila: nel 2015 ha gareggiato con “Che giorno è”, mentre nel 2016 ha partecipato indirettamente essendo autore de “La borsa di una donna” di Noemi.

«Io, Carlo Conti, Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni ci conosciamo da trent’anni. E vi assicuro che quello che dei quattro fa più casino sono proprio io. Negli anni Ottanta, a Firenze, a fare spettacolo c’eravamo noi. Loro mi prendono in giro perché sono un tipo distratto che dimentica tutto. Ma il gusto della battuta ce l’ho come loro, se non pure di più».

Carlo Conti, racconta Masini al settimanale Oggi, «è quello più preciso, quello che mette in riga tutti». I due si frequentano dal 1984, quando proprio Masini propose al collega il primo disco “It’s ok, it’s all right”. Del resto Conti ha cominciato in radio, per cui di musica se ne intende da sempre: «E’ un’enciclopedia musicale vivente, quando non ricordo il nome di un brano chiamo lui», spiega il cantautore.

Al di là di aneddoti di vita passata, nella vita di Marco Masini, ora come ora c’è solo spazio per la musica. Al settimanale Oggi l’artista glissa la domanda della giornalista, tant’è che sulla questione amore risponde: «Preferisco concentrarmi sulla musica».

Francesco Giubbilini